L'Asilo Albero Azzurro entra a far parte della grande famiglia JUMP


A stare insieme, divertirsi e scoprire cose nuove s’impara da piccoli. Il conto alla rovescia per i Centri Estivi Sportivi Jump è partito e ad un mese esatto all’inizio, continuano le novità per tutte le famiglie che decideranno di affidare i loro figli nel periodo estivo alla Cooperativa Polis e ad Asi Pesaro, enti che lo scorso anno hanno accolto ben 750 bambini.
I Centri Estivi Sportivi Jump ogni anno cercano e trovano il modo di migliorare il servizio per le famiglie di Fano e dintorni ed è proprio in quest’ottica che si inserisce la bella novità riguardante il Mini Jump, nello specifico quello di San Lazzaro.
Quest’anno, i bambini dai 4 ai 6 anni che trascorreranno le loro vacanze estive assieme agli educatori del Jump, avranno una location tutta per loro, l’asilo Albero Azzurro, struttura che tutto l’anno accoglie bambini di questa fascia d’età e che durante l’anno scolastico sposa il progetto “Psicomotricità ed esperienze motorie” organizzato dalla Cooperativa Polis e portato avanti da educatori che da anni fanno parte dello staff Jump e che i bambini avranno l’occasione di incontrare durante il periodo estivo.
Come tutti i centri Jump l’apertura de L’Albero Azzurro è prevista per le ore 8 e l’uscita dalle 12.30 alle 13.00, con la possibilità di pranzare presso la struttura con uscita alle 14.30 e, se si desidera, di prolungare fino le ore 16.00.
Il programma rispetterà le peculiarità dei Minijump con giochi e attività propedeutiche allo sport, laboratori didattici e gioco libero in giardino. Non mancheranno le uscite (piscina, maneggio, fattoria didattica) che saranno effettuate con lo scuolabus.
Oltre all’Albero Azzurro di San Lazzaro, il Minijump è presente anche al Poderino e all’asilo Zizzi di Sant’Orso.
Per saperne di più, sia sul MiniJump sia sui servizi offerti ai bambini dai 7 ai 14 anni, Asi Pesaro e Cooperativa Polis hanno organizzato una sorta di Open Day dove tutti gli educatori incontreranno i genitori e spiegheranno loro in cosa consiste il progetto Jump.
L’appuntamento è fissato per mercoledì 24 maggio alle 21 presso la palestra Nuti. Chi non potesse partecipare all’Open Day, può comunque rivolgersi alla segreteria chiamando il numero 392.1840409 o recarsi il lunedì e mercoledì alla palestra Nuti dalle 16 alle 19 e il giovedì, allo stesso orario, alla palestra Venturini.