Ultimate Frisbee Fano : velocità e divertimento




Probabilmente parlando di frisbee vi vengono in mente spiagge, pomeriggi al parco e picnic in amicizia… ma c’è dell’altro! La disciplina chiamata Ultimate Frisbee raccoglie milioni di appassionati di questo sport di squadra che è sbarcato in Italia circa negli anni ’70. Un disco di plastica da 175 grammi è lo strumento che sempre più sta prendendo piede nelle principali città d’Italia. Erba, sabbia, palestra sono le principali superfici su cui si gioca, il campo (che ha dimensioni 100 x 37 metri) ha due mete e lo scopo è portare il disco da una meta all’altra, passandosi il disco e correndo nella zona centrale del campo. Ma passarsi il disco non è facile, la squadra in difesa cercherà di ostacolare i passaggi. In caso di turnover gli avversari cercheranno di far punto nella meta avversaria. Open, Women e Mixed sono le principali categorie. L’Ultimate affascina per tanti motivi, ma in particolare c’è una cosa che salta subito all’occhio: non esiste la figura dell'arbitro, ogni giocatore deve studiare le regole e saperle applicare con onestà e correttezza. Un ottimo modo per imparare a discutere civilmente e a correggere alcuni atteggiamenti antisportivi molto comuni in tanti altri sport. L’Ultimate è molto più di uno sport, viaggiare in tutto il mondo, conoscere nuove persone e giocare partite sia combattute che corrette è un’esperienza fantastica.



A Fano esiste dal 2001 un’associazione, la Ultimate Frisbee Fano Association, che partecipa in varie divisioni a livello nazionale e internazionale e ha vinto diverse competizioni come i campionati italiani mixed, under 20 e femminili della serie maggiore (nel 2016). Proprio dallo scorso anno la società fanese è affiliata all’ASI grazie alla quale ha avuto l’opportunità di inserire questa giovane disciplina in attività quali Giocasport e centri estivi Jump. Se volete vedere questo sport da vicino, la società fanese vi aspetta al campo del Don Orione a Fano il lunedì, mercoledì e giovedì dalle 19:00 alle 21:00.